Loading...
arte

Play my blue

Antonio Marciano nasce a Saronno nel 1975. Dopo aver frequentato il liceo artistico di Busto Arsizio, si diploma in decorazione all’Accademia di Brera. L’artista varesino è divenuto famoso per il particolare strumento che utilizza per fare arte: le sue opere sono interamente realizzate come una combinazione di chiodini colorati.
Da dieci anni Antonio Marciano è presente in diverse esposizioni personali e collettive; ha ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali.
La sua ricerca, come quella di molti artisti, è strettamente segnata dalle tappe della propria esistenza. Nonostante la sua grave malattia, non ha mai smesso di meravigliarsi di fronte alla bellezza del mondo, e proprio come un bambino ha reso protagonisti della sua arte i chiodini giocattolo Quercetti.

LE OPERE
Lo opere di Marciano sono visivamente sempre gioiose e semplicissime, immediate e piene di quello spirito fatto di Gioco, gioia, impegno e condivisione.

 

IN RILIEVO